All for Joomla All for Webmasters

impianti 1L’Implantologia è la parte dell’odontoiatria che si occupa della sostituzione dei denti mancanti con gli impianti, i quali possono essere utilizzati per sostituire un singolo dente o come pilastri per ponti fissi o, ancora per l’ancoraggio di protesi mobili.

COSA SONO GLI IMPIANTI?

Gli impianti dentali più usati, sono delle viti di titanio, che vengono inserite nell’osso della mandibola o della mascella per sostituire dei denti mancanti. Con un processo detto osteointegrazione, il tessuto osseo si lega intima-mente all’impianto: questo avviene in un periodo di circa quattro/sei mesi. Trascorso questo periodo, l’impianto può essere utilizzato a seconda del caso, per sostituire uno o più denti o, come supporto per protesi mobili.

GLI IMPIANTI SONO ADATTI AL MIO CASO?

Nei casi in cui manchino uno o più denti, una sufficiente quantità di tessuto osseo, essere in buona salute e avere gengive sane sono i requisiti principali per chi pensa alla soluzione implantologica. Le persone che considerano di mettere degli impianti devono essere seriamente motivate, in quanto il loro successo e durata dipendono molto da una scrupolosa igiene orale quotidiana e da visite di controllo regolari. Il dentista potrà valutare se gli impianti sono adatti al vostro caso con una visita, delle radiografie e dei modelli di studio.

PAZIENTI FUMATORI.

Si è visto che la probabilità di successo degli impianti nei pazienti fumatori è sensibilmente più bassa. Per questo, si consiglia di smettere di fumare o di astenersi dal fumo per almeno 2/3 mesi cominciando una settimana prima dell’intervento